Attività dell'associazione Lo statuto dell'associazione Legislazione di settore Link utili I nostri Recapiti
 
 
Ricerca Avanzata

Nome Utente

Password

          

 

 

06-07-2017
Newsletter n. 144
15-05-2017
Newsletter n. 143
05-05-2017
Newsletter n. 142

 

Tutte le Notizie> Newsletter n. 116
04/09/2015
 

Newsletter n. 116  

del 4 settembre 2015



CONTRIBUTI DEL COMITATO ITALIANO DIGHE A PROSSIMI EVENTI



Informiamo con piacere che il Comitato ha ricevuto e accolto l’invito a partecipare con propri contributi ai seguenti eventi di rilievo, che si svolgeranno prossimamente:

• Giornata di Studio “MOLARE 1935-2015, il Vajont dimenticato delle Alpi Liguri”, 25 Settembre 2015, Ovada (AL), organizzata da Ordini Regionali Geologi di Liguria e Piemonte.
Il programma della Giornata di Studio è riportato in allegato.
Il Comitato contribuirà con la memoria “Insegnamenti appresi dalla rottura di Dighe. Miglioramento dei criteri di sicurezza”, che sarà presentata da Guido Mazzà, Vice-Presidente ITCOLD

• CoastEsonda Expo 2015, 23-25 Settembre 2015, Ferrara, Salone sulla gestione e la tutela della costa e del mare, il dissesto idrogeologico e la manutenzione del territorio, organizzato da Ferrara Fiere Congressi.
Il programma dell’evento è riportato in allegato. Il Comitato contribuirà alla Sez. del 25 Settembre, dedicata alla manutenzione delle opere e del territorio, con la memoria “La manutenzione e riabilitazione delle dighe ed associate opere idrauliche”, che sarà presentata da Francesco Fornari, coordinatore del Gruppo di Lavoro ITCOLD  dedicato a questo tema.

• Giornate di Studio “Invasi naturali ed artificiali. Gestione dei Sedimenti”, 13-15 Ottobre 2015, Roma, organizzate da ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale).
Il programma dell’evento è riportato in allegato. Il Comitato contribuirà alla Sezione della seconda giornata del 25 Settembre, illustrando attività sviluppate dai Gruppi di Lavoro ITCOLD dedicati al tema. Il contributo ITCOLD sarà offerto da Rosella Caruana (coordinatrice del GdL attualmente operativo) e da Giovanni La Barbera (coordinatore del precedente GdL).


La Segreteria ITCOLD

 
<Articolo Precedente Articolo successivo>