Il Comitato Nazionale Italiano per le Grandi Dighe

ITCOLD organizza gruppi di lavoro nazionali per studiare e affrontare specifici temi di interesse. Partecipa, poi, a gruppi di lavoro internazionali organizzati da ICOLD-CIGB e nell'ambito del Club Europeo dei comitati nazionali appartenenti all'area Europa.

ITCOLD : Cos'è il Comitato

Il Comitato Nazionale Italiano per le Grandi Dighe è un'associazione culturale e scientifica che si propone di promuovere ed agevolare lo studio di tutti i problemi connessi con le dighe, la loro realizzazione ed il loro esercizio.

Profilo dell’Associazione

Il Comitato partecipa alla Commissione Internazionale per le Grandi Dighe, (ICOLD-CIGB) organismo creato a Parigi nel 1928 anche con la partecipazione dell’Italia, la cui adesione è stata formalizzata nel 1936 con la costituzione del Comitato dapprima sotto l’egida del Ministero dei Lavori Pubblici, ed in seguito dal 1984 come associazione di diritto privato senza scopo di lucro.

Come tale l’associazione è aperta a tutti coloro che sono interessati all’argomento; e per chiunque desideri sapere di più sui fini, l’organizzazione ed il funzionamento dell’associazione è a disposizione lo Statuto, pronto ad una semplice consultazione.

Nelle pagine seguenti troverete le informazioni più aggiornate sulle attività e le iniziative messe in cantiere dal Comitato:giornate di studio o seminari nei quali vengono discussi temi di interesse, gruppi di lavoro per esaminare temi specifici, riunioni e gruppi di lavoro analoghi indetti a livello internazionale.

Tracimazione diga Rosamarina

Il Comitato Nazionale Italiano per le Grandi Dighe associa le aziende di settore e i professionisti qualificati ad operare sulle dighe.

Rilevamento con Drone

I Soci ITCOLD

ITCOLD associa le maggiori imprese del settore idroelettrico, da quelle specializzate nella progettazione e costruzione degli impianti fino ai gestori della produzione energetica o dei bacini delle acque. Insieme a queste, decine di professionisti impegnati nello studio, nella progettazione, nella gestione degli impianti stessi. Un patrimonio di competenze e di professionalità costantemente accresciuto negli scambi e nelle giornate di studio organizzate periodicamente.

  • Soci Collettivi e Sostenitori
  • Studi di Progettazione
  • Imprese Costruttrici
  • Gestori Reti di Distribuzione
  • Gestori dei Bacini delle Acque

Soci Sostenitori ITCOLD

Le maggiori imprese del settore idroelettrico: gestori, costruttori, autorità di bacino.