Newsletter n. 87

Gentili Signori, informiamo che per promuovere un maggiore coinvolgimento dei giovani nelle attività del nostro Comitato, abbiamo deciso di chiedere ai Coordinatori dei Gruppi di Lavoro attivi uno specifico impegno per inserire nei Gruppi di lavoro almeno un giovane (“membro Junior”), intendendo con “giovani” quelli tali anche anagraficamente (al di sotto dei trent’anni, come riferimento). Vi chiediamo pertanto di divulgare questa informazione a tutte le persone potenzialmente interessate; i giovani che intendessero segnalare la propria adesione potranno inviare la segnalazione direttamente ai Coordinatori dei Gruppi (sotto riportati per comodità) o alla Segreteria del Comitato. Altre possibilità per la motivazione e valorizzazione del contributo di giovani risorse sono in fase di valutazione, quali ad esempio: aggiornamento e sviluppo della “Bibliografia delle Dighe Italiane” pubblicata nel 2012; miglioramento del sito web del Comitato; avvio di un GdL (o Forum) specificamente dedicato ai giovani. Invitiamo pertanto tutti Voi a proporre idee e suggerimenti, e sottolineiamo in particolare l’interesse a ricevere spunti e suggerimenti direttamente dai giovani stessi. Assicuriamo che ogni suggerimento sarà accolto con piacere e valutato con cura, essendo tra gli scopi del Comitato anche l’impegno “formativo” e di introduzione delle nuove leve nel nostro settore professionale. Certi della vostra condivisione e collaborazione, inviamo cordiali saluti NOTA : I Gruppi di Lavoro oggi in essere sono i seguenti: 1. “Deflusso minimo vitale DMV”, coordinato da Carlo Malerba (e-mail: malerba@hydrodata.it) 2. “Criteri e tecniche innovative per il miglioramento delle dighe”, coordinato da Carlo Ricciardi (e-mail: carlo.ricciardi@mit.gov.it) 3. “Interrimento dei serbatoi – Fase 2”, coordinato da Rosella Caruana (e-mail: rosella.caruana@enel.com) 4. “Dighe in pietrame e malta”, coordinato da Ugo Ravaglioli (e-mail: ugorav@alice.it) 5. “Il comportamento sismico delle dighe italiane”, coordinato da Angelica Catalano (e-mail: angelica.catalano@mit.gov.it) 6. “Benefici e problemi associati alla presenza dei serbatoi”, coordinato da Guido Mazzà (e-mail: guido.mazza@rse-web.it) 7. “Dighe minori”, coordinato da Alberto Masera (e-mail: alberto.masera@cesi.it) 8. “Italian Dam Engineering Abroad – A review of main achievements”, coordinato da Mario Toti (e-mail: mario.toti1@libero.it)